Noicattaro

Palagiustizia: Bonafede,valuterò decreto

"Valuterò nelle prossime ore se con un decreto legge si può intervenire immediatamente per sospendere i termini (processuali, ndr) e, quindi, per poter smantellare le tende, perché attualmente nelle tende ci sono udienze di rinvio che sono necessarie". Lo ha detto il Guardasigilli, Alfonso Bonafede, a Bari dopo aver visitato la tendopoli giudiziaria allestita dopo la dichiarazione di inagibilità del Palagiustizia di via Nazariantz. Il Guardasigilli si è detto contrario alla nomina di un commissario per la gestione dell'emergenza. "Io non sono contrario - ha detto - alla normativa d'urgenza, però sono contrario alla politica emergenziale che individua un soggetto plenipotenziario che poi prende in mano la situazione e fa tutto lui. Questa situazione del commissario avviene di fronte all'inerzia del ministro. Siccome il ministro non è al momento inerte, io ci metto la faccia, mi prendo la responsabilità di guidare questo percorso, anche con la normativa d'urgenza quando sarà necessario".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie